Rete nivometeo A2A

Rete nivometeo A2A

MONITORAGGIO METEOROLOGICO

Luogo: Regione Lombardia, Italia
Cliente: A2A S.p.A.
Periodo: 2007 - in corso
Scopo: Hortus ha installato una rete di monitoraggio nivometeorologico in alta quota per conto di A2A, azienda leader nella produzione di energia elettrica in Regione Lombardia.
 

La rete è composta da 5 stazioni progettate appositamente per poter resistere alle condizioni atmosferiche in alta quota, i siti utilizzati per i rilevamenti si trovano tutti al di sopra dei 2500 m slm. Le centraline HMS-WEATHER3000, basate su datalogger Campbell Scientific, acquisiscono in tempo reale dati relativi a:
• temperatura e umidità dell’aria;
• precipitazione liquida e solida;
• altezza e profilo di temperatura della neve;
• stima dell’equivalente in colonna d’acqua del manto nevoso (Snow Water Equivalent) tramite dei particolari sistemi di misura denominati snow-pillow.
Gli snow-pillow sono strutture realizzate in acciaio inossidabile, molto utilizzate in Nord America e Canada, che permettono di valutare il peso della colonna idrostatica misurando la variazione di pressione del liquido antigelo con cui vengono riempiti: è proprio questa stima che, correlata con la misura di altezza del manto nevoso restituita dal nivometro, permette di eseguire una valutazione particolarmente accurata dello Snow Water Equivalent in un’area di circa 6 m2.
A2A, inizialmente, ha deciso di attrezzare solamente tre dei siti previsti con alcuni snow-pillow, ma dopo un paio di anni di test sul campo caratterizzati da esiti particolarmente significativi, ha deciso di equipaggiare anche le stazioni rimanenti con questi sistemi. Le informazioni acquisite sono di fatto strategiche per eseguire previsioni sulla disponibilità della risorsa idrica e sulla produzione idroelettrica.
Tutte le centraline della rete A2A sono programmate per acquisire e registrare i dati, per poi trasmetterli automaticamente al server di Hortus tramite la rete cellulare tradizionale GSM/LTE.

Prodotti correlati