Monitoraggio meteorologico con tecnica Eddy-Covariance

I sistemi HMS-WEATHER si prestano ad essere utilizzati per eseguire campagne di monitoraggio Eddy-Covariance, metodo che permette di acquisire, ed in seguito elaborare, dati riguardanti gli scambi gassosi tra gli ecosistemi e l’atmosfera.

Questa tecnica permette una misura continua e particolarmente accurata dello scambio di CO2 (NEE) dell’ecosistema in un’adeguata scala spaziale.

Tutti i componenti dell’unità di acquisizione vengono scelti e progettati per rispettare le linee guida dettate dal WMO e per assicurare un’ottima resistenza alle condizioni ambientali che dovranno affrontare.

Per poter eseguire campionamenti ad alta frequenza, il datalogger deve essere caratterizzato da un’elevata capacità computazionale che permette la memorizzazione di grandi quantità di dati e, soprattutto in questo ambito, l’accuratezza della misura è una specifica essenziale quindi tutti gli acquisitori ed i sensori utilizzati da Hortus vengono calibrati e certificati in fase di produzione secondo gli standard vigenti in materia.

Le periferiche acquisiscono e trasmettono i parametri ad intervalli stabiliti, concordati con il Cliente durante la fase di progettazione, rendendoli disponibili sulla piattaforma di consultazione in tempo quasi reale e comportando costi trasmissivi contenuti.

Inoltre, avendo sempre considerato con la dovuta importanza i consumi elettrici, è stato possibile ingegnerizzare sistemi in grado di funzionare per anni senza dover richiedere particolare manutenzione: per questo motivo possono essere considerati un valido ed affidabile strumento su cui basare le proprie campagne di studio.

Prodotti correlati

HMS-WEATHER

Sistemi di monitoraggio orientati alla meteorologia, che solitamente vengono utilizzati per la preparazione in tempo reale di analisi metereologiche, per lo studio del clima, per l’idrologia e la meteorologia agricola oltre che per la ricerca metereologica e climatologica.

 

HMS-WEB

Piattaforma di servizi avanzati ad elevata disponibilità ed accessibilità, per la gestione integrata dei dati provenienti dalle reti di monitoraggio.