Monitoraggio di livelli idrometrici e portate

I sistemi HMS-HYDRO rappresentano un affidabile strumento utile per coloro che hanno la necessità di raccogliere dati idrologici riguardanti laghi, fiumi, canali e torrenti. Solitamente le informazioni acquisite dalle stazioni vengono utilizzate in contesti collegati al controllo ed alla prevenzione di eventi ambientali critici, oppure per studiare il regime idrologico a lungo termine presente in una determinata area. 

La grande esperienza maturata in questo campo ha permesso di selezionare le migliori tipologie di sensori dedicati al monitoraggio in tempo reale di livelli idrometrici e portate presenti sul mercato, in questo modo Hortus è in grado di offrire sempre la miglior soluzione tecnico/economica in accordo con le specifiche esigenze del Cliente.

Grazie all'elevata modularità dei sistemi HMS-HYDRO, è stato possibile configurare soluzioni in grado di soddisfare le Linee Guida per il monitoraggio del Deflusso Minimo Vitale (DMV), regolamentato da Regione Lombardia con la Legge regionale 26/2003 Art. 53 ter dove viene introdotta per la prima volta una precisa regolamentazione per l'esecuzione automatica delle misure di portata lungo i corsi dei fiumi. 

Di seguito alcune caratteristiche che contraddistinguono i nostri prodotti:

  • compatibilità con i più svariati sistemi di misura: livelli idrometrici, portate, posizione di paratoie, etc;
  • facilmente integrabili in impianti esistenti utilizzando i principali standard di comunicazione impiegati in ambito industriale (PLC, SCADA, ecc);
  • totalmente automatici, energicamente autonomi e caratterizzati da un fault rate molto basso;
  • in grado di pilotare azionamenti per il controllo automatico delle paratoie;
  • configurabilità di notifiche in tempo reale via email ed SMS.

Le periferiche HMS-HYDRO vengono equipaggiate solitamente con i seguenti strumenti di misura:

  • radar e sensori ad ultrasuoni per la misura del livello idrometrico senza contatto;
  • sensori combinati per misure di portata senza contatto (tecnologia radar+doppler);
  • trasduttori di pressione immergibili per la misura del livello idrometrico;
  • sistemi con galleggiante/contrappeso per pozzi di calma.

L’elevata disponibilità dei dati assicurata dai sistemi di trasmissione GSM/LTE permette di avere sempre sotto controllo la realtà che si sta monitorando e, all’occorrenza, è possibile configurare l’invio automatico di messaggi di allarme in corrispondenza del superamento di una o più soglie impostate dal Cliente secondo le necessità dell’applicazione in questione.

La continua ricerca di dispositivi tecnologicamente avanzati e di alta qualità ha permesso di sviluppare un’architettura veramente affidabile ed economicamente vantaggiosa: le centraline installate in campo raramente sono soggette a guasti e, grazie ad un’attenta ottimizzazione dei consumi energetici, non necessitano di particolare manutenzione, comportando quindi costi di gestione decisamente contenuti.

Prodotti correlati

HMS-HYDRO

Sistemi di monitoraggio orientati all’idrologia, vengono utilizzati principalmente per il rilievo di altezze idrometriche e portate di laghi, fiumi e canali irrigui. Rappresenta la miglior soluzione per il controllo in tempo reale di fenomeni idrologici.

 

HMS-WEB

Piattaforma di servizi avanzati ad elevata disponibilità ed accessibilità, per la gestione integrata dei dati provenienti dalle reti di monitoraggio.

PROGETTI CORRELATI: