Monitoraggio dell’integrità strutturale di edifici, monumenti e grandi opere

I sistemi HMS-GEO sono una ottima soluzione per realizzare monitoraggi per la verifica dell’integrità strutturale di edifici, monumenti e grandi opere a lungo termine oppure durante le fasi di costruzione.

L’elevata espandibilità ed integrabilità dei moduli di acquisizione permette di collegare un grandissimo numero di sensori di diverso tipo e di realizzare infrastrutture di trasmissione tra le varie sezioni strumentate basate su protocolli industriali standard via cavo, in fibra ottica o via radio.

Così facendo si realizza un unico sistema di monitoraggio integrato, equipaggiabile con i sensori che si ritiene più significativi installati in prossimità delle sezioni più critiche.

In alternativa è possibile realizzare reti di acquisizione WSN che prevedono l’installazione di una sola centralina di acquisizione programmata per interrogare periodicamente i nodi periferici in corrispondenza dei sensori distribuiti lungo la struttura da monitorare.

Hortus è in grado di progettare sistemi particolarmente complessi in grado di fornire panoramiche realistiche sulle condizioni strutturali dell’opera monitorata, rivelandosi un valido strumento di supporto alle decisioni per il personale coinvolto nella supervisione di queste situazioni particolarmente delicate.

Spesso il monitoraggio di una grande struttura viene effettuato con diverse tecnologie: strumentazione in loco, utilizzo di stazioni totali, rilievi satellitari e GIS, Laser Scanner ecc.

Ma ciò che è veramente importante è riuscire ad integrare le tipologie di dato, provenienti dai diversi attori coinvolti, in un cruscotto che permetta di confrontare in maniera facile ed efficace queste informazioni, in questo modo è possibile confrontare i risultati ed identificare con precisione quali sono le peculiarità della situazione sotto osservazione. Con questi strumenti sarà quindi possibile schedulare tempestivamente attività per prevenire eventuali peggioramenti dell’integrità strutturale dell’opera monitorata.

A tal proposito Hortus ha sviluppato piattaforme web dedicate proprio a coloro che hanno la necessità di supervisionare periodicamente le strutture monitorate, rendendo possibile l’integrazione di diverse fonti di informazioni su cui vengono sviluppati specifici algoritmi di allertamento e la relativa notifica automatica del superamento delle soglie preimpostate a tutte le personalità incaricate.

Prodotti correlati

HMS-GEO

Sistemi di monitoraggio orientati alla geotecnica, vengono utilizzati principalmente per tenere sotto controllo l’evoluzione di frane, l’instabilità di pendii e l’integrità strutturale di edifici, tunnel e grandi opere.

 

HMS-TDR

Sistemi di monitoraggio dedicati al controllo di deformazioni profonde in versanti instabili oppure per la valutazione della percentuale di umidità presente nel terreno, basati sulla tecnologia TDR (Time Domain Reflectometry).

PROGETTI CORRELATI: