1991

Hortus nasce come software-house e fin da subito inizia a specializzarsi nell’integrazione di basi di dati e successivamente nell’archiviazione, analisi e pubblicazione di dati in ambiente Internet e Intranet, implementando nei propri sistemi funzionalità molto innovative per quell’epoca. Ed è proprio l’offerta di questi servizi e in particolare con la progettazione, sviluppo e manutenzione del software di acquisizione dati (WDA-Sql) multiprotocollo in ambiente multitasking con repository dei dati di tipo relazionale (SQL) e interfaccia utente in ambiente Microsoft Windows, che rappresenta la prima versione di software in grado di standardizzare il collegamento con stazioni di acquisizione dati (datalogger) di costruttori diversi, che permetterà a Hortus di avvicinarsi al mondo del monitoraggio idrogeologico iniziando a collaborare con realtà particolarmente sensibili alle tematiche correlate.